3, i biglietti emessi da un apparecchio di video lotteria VLT possono essere pagati esclusivamente presso la sala nella quale l'apparecchio è installato ed entro e non oltre il termine di 90 (novanta) giorni dalla data della loro emissione.
La media di perdita oraria per ogni giocatore sulle slot da bar è quindi di 60 euro.
La percentuale di pagamento a regime varia tra 86 al 91 circa, ma a differenza delle slot comma 6A, in questi terminali il movimento non è dato dal coin-IN (cioè dall'introdotto) ma dal BET-IN (cioè dal giocato introdottovincite rigiocate) e avendo il ciclo di in/out.
Si ricorda che l'art.II giocatore che provochi molestie, ovvero tenga un comportamento contrario alle regole stabilite dal presente regolamento, o in modo qualsiasi ostacoli gli ospiti o il regolare lavoro del personale di sala, ovvero sia sospettato di commettere un atto illecito, sarà immediatamente allontanato dal locale.I pagamenti avverranno esclusivamente dopo la validazione della vincita da parte del sistema.1, il gioco con vincita in denaro è consentito esclusivamente a persone di età superiore a diciotto anni.In ogni caso i ticket dovranno risultare validi secondo la prevista procedura di validazione da parte del Sistema di Gioco di Lottomatica Videlot Rete e devono essere presentati per lincasso entro 90 giorni dalla data di emissione stampata sul ticket stesso.Come nel gioco del lotto, gratta e vinci e i giochi di monopolio italiani, è stata introdotta il la tassa sulla fortuna, calcolata nella percentuale del 6,00 sull'eccedente di una vincita superiore ai 500 euro, tale percentuale diviene il 12 a decorrere dal Le VLT.Video Lottery Terminal sono apparecchi da intrattenimento simili alle slot machine dalle quali si differenziano per le modalità di gioco più evolute.Pagamento importi di valore compreso tra 500 e .000.




I giocatori dediti alle slot machine affermano tagli mossi medi 2018 che non si tratta né del controllo né della chance: il loro obiettivo non è vincere ma semplicemente continuare a stare nel flusso di gioco.8, in caso di guasto/malfunzionamento agli apparecchi, sono dovuti all'ospite soltanto la puntata per la giocata in corso ad esclusione delle puntate gratuite - nonché i crediti residui eventualmente indicati sull'apparecchio.6, biglietti di importo superiore ad Euro.000,00 (cinquemila) così come i jackpot superiori al predetto importo, devono essere pagati esclusivamente dal concessionario Cirsa Italia.p.A.Negli ultimi decenni, sviluppo del machine gambling o azzardo tramite macchine ha cambiato radicalmente il volto del fenomeno del "gioco pubblico" e, di conseguenza, anche della dipendenza da gioco dazzardo.7, più persone possono giocare su un solo apparecchio solo se ciò non arrechi disturbo ad altri ospiti.La variabile territoriale, ecco la mappa dell'azzardo italiano, con la distribuzione di slot provincia per provincia.Se fino a 20 anni fa si confidava in grandi vincite con piccole somme giocate, un numero impressionante di giocate (le partite alle slot durano 4 secondi, alle vlt mediamente 2) ripetute nel tempo frutta piccole vincite immediatamente rigiocate.Prima di effettuare il pagamento dellimporto, il gestore di sala dovrà valutare lintegrità del biglietto e successivamente verificarne la validità.Le, videolottery, meglio conosciute con l'acronimo, vLT (.

1 e sono state lanciate sul mercato grazie al Decreto Legge 39/ 2009.
Le slot machine tradizionali invece pagano in base.


[L_RANDNUM-10-999]