vinca pianta immagini

Il suo nome deriva dal latino vincire cioè legare perché i fusti si intrecciano nella terr.
Così riporta il botanico apuano Pietro Pellegrini: 986.Conservazione: la specie non è compresa nella LRT (Lista Rossa Toscana) delle specie vegetali protette.Lideale è farle crescere allombra di qualche albero a foglia caduca o qualche conifera."Arte nel tempo" (Volume 1, tomo II).Diversamente il consiglio è di acquistarne tranquillamente poche e piccole: se si troveranno bene non avranno difficoltà ad espandersi velocemente (anche troppo!) e colonizzare tutta larea che volevamo dedicare loro.Di solito samsung offerta euronics i fusti crescono con varie porzioni parzialmente interrate.Le foglie sono opposte, lungamente picciolate, coriacee, verde-scuro e di forma ovata.Si può poi mettere a radicare in un terriccio leggero e umido oppure in una bottiglia di acqua.In Italia sono presenti, vinca major, Vinca minor (pervinca minore) e Vinca difformis (pervinca sarda endemica in Sardegna).In alcune zone alpine si può addirittura avere la fortuna di veder spuntare i loro fiori da sotto la neve!
Tratteremo in modo particolare le prime due, più facili da trovare in commercio e per questo diffuse nei nostri giardini.




Apocynaceae, più di 12 specie.Molto decorative sono le cultivar dalle foglie variegate: la cerulea marginata, con foglie dal margine argentato, la aurea con margine dorato.Si allargano naturalmente tramite propaggine.Si possono trovare allo stato spontaneo anche la vinca difformis, molto diffusa nellItalia del Sud, e la Vinca herbacea, rara nel nostro paese, comune invece nellEuropa dellEst.Tipo di pianta e portamento, erbacea perenne, di solito sempreverde, esposizione.Questo perché tendono ad allargarsi con stoloni anche sotterranei.Alle volte (se derivano da divisioni effettuate dallo stesso vivaista) sono disponibili anche in contenitori più ampi.Le pervinche sono molto rustiche e di solito non hanno problemi a sopravvivere fino a circa 1500 m di altitudine.
Altre foto relative a questa specie, presenti su questo sito possono essere consultate qui Attenzione: le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimentari eventualmente indicati sono a puro scopo informativo.
Una copia della pianta, la pianta fu creata con cinque fogli di pergamena cuciti assieme a formare un rettangolo di 113 cm per 78 cm.




[L_RANDNUM-10-999]