Salve, ho una visita dermatologica fra due settimane circa, ma nel frattempo se possibile vorrei avere qualche delucidazione (e magari inziare qualche terapia/pomata se non è niente di grave/complesso).
La tua partner ha qualche problema di vaginiti?
Aggiungo che non ho alcun tipo di dolore, irritazione, prurito ecc.
Ssa Anna Di Landro - gised Mi si è formata una piccolissima verruchina sulla corona del glande, bianca, che a volte c'e' a volte non c'e'.Una delle terapie topiche più indicate.sol ( a base di podofillotossina), come a Lei già prescritto, ma se attualmente sono molti, si può ricorrere anche alle applicazioni.Dove poter fare una visita di controllo?Egregio dottore, La ringrazio per il messaggio.E' sempre utile usare indumenti in cotone e tenere asciutte bene le parti.Se non è trattata può provocare una pericolosa infiammazione di tutto lorganismo.Mi potete aiutare a trovare un dottore che mi risolva il problema?Applica una pomata antiinfiammatoria per pochi giorni (.Indice, in posizione anatomica corretta, la vulva della donna è sporgente nella parte anteriore perineale, al davanti della sinfisi pubica ma risulta in parte nascosta dall'accostamento delle cosce: quando richiesto, l'esame generale dei genitali esterni femminili deve necessariamente essere eseguito a cosce divaricate.Premetto che risiedendo all'estero, non ho avuto modo di farmi vedere da uno specialista del luogo (non mi fido granchè) e quando scendo in Italia non ho mai il tempo di andare da.Generalmente, la crosta cade dopo 7 giorni, a volte lascia una cicatrice simile a un buco.Questo metodo aiuta cani di taglia media da guardia a ridurre il prepuzio.Soffro di questa infezione e di tanto in tanto, specialmente quando sono sotto stress, mi esplode un focolaio; di solito alla bocca.In questi mesi non ho avvertito mai alcun dolore o prurito se non crearmi qualche problema dal punto di vista estetico (a dire la verità si notano solamente facendo molta attenzione).
E' possibile che gliela abbia attaccata tramite petting?
Dottore, circa 3 mesi fa il mio medico di famiglia mi ha diagnosticato una candidosi; da allora ho cambiato 3 cure diverse, peraltro prolungate, con qualche miglioramento ma senza una guarigione definitiva.




Rimedi fitoterapici Tra i prodotti erboristici, la radice di liquirizia e la bardana possono essere utili per ridurre i sintomi della rosacea.In particolare non si tratta di sintomi tipici dell'infezione da candida.Il tuo problema, che certo sarebbe sempre meglio vedere e non basarsi su una tua descrizione, può essere espressione di una dermatite irritativa da lavaggi frequenti con saponi "forti" per cui il glande assume un aspetto rugoso.In genere passa in breve tempo.Ho fatto anche un tampone ed è risultato che ero affetta da dismicrobismo.Si può solo ipotizzare qualche diagnosi, verruche genitali, herpes genitalis, ma è utile che tu ti sottoponga ad una visita per inquadrare esattamente il problema.Sinceramente ho pensato di aver trovato un farmaco utile a debellare tale fenomeno, ma non è così.


[L_RANDNUM-10-999]