Facilissima da portare, si asciuga con il phon senza beccuccio.
5 6 Credits: Getty Images Questo tipo di frangia lunga, pettinata con una grande apertura centrale in modo che i due ciuffi laterali cadano all'altezza degli occhi.
Di solito si realizza con una frangia più lunga in un lato, in modo che si fonda con il resto dei capelli.
Mentre su una donna con un naso importante la frangia era bandita.È perfetta per evidenziare gli zigomi.Guarda, ad esempio, Reese Witherspoon : i suoi tagli di capelli comprendono sempre un ciuffo da portare lateralmente sulla fronte per bilanciare le proporzioni del viso.Può essere piena, sfilata, tonda, dritta o a ciuffo, può essere anche lunga, per fortuna ci sono tanti modi di crearla.Non cè più la frangia in assoluto che sta bene a qualcuno, perché chiunque può portarla.Questa frangia lunga e pesante, in stile Anni '60, è indicata per capelli lisci e dritti, sia fini che spessi.BN1, per, lOréal Professionnel.
Anzi, per le over 50 è lalleato ideale per nascondere le rughe.
La frangia si può adattare a qualsiasi tipo di volto, nascondere difetti come ad esempio lattaccatura delle tempie bassa o le rughe- può rendere il viso tagliando hyundai ix35 costo più fresco, o anche enfatizzare lo sguardo.




Se i capelli sono lisci, basta infilare la frangia dietro l'orecchio e lasciarla asciugare all'aria.Al viso a cuore, caratterizzato da fronte ampia, zigomi pronunciati e mento sfuggente, serve una chioma che dia movimento e sia capace di allargarne otticamente la parte inferiore, sviando l'attenzione da quella superiore.Guarda, ad esempio, Scarlett Johansson : lei non teme di mettere in risalto la forma a cuore del suo viso, e infatti non è una grande amante della frangia, ma quella lunga e aperta sfoggiata qualche anno fa rendeva le sue proporzioni prativamente perfette.Per creare questo look, si applica sulla frangia bagnata una crema styling, che consentirà una messa in piega più facile per mezzo di spazzola rotonda e phon.Quindi su un viso quadrato si cerca di evitare una frangia orizzontale perfetta, ma si preferisce fare la riga laterale e spostare la frangia da un lato per creare dei lembi asimmetrici in contrasto.I prodotti di styling occorrono solo in caso di capelli mossi.Per realizzare una frangia mini, chiedi al tuo parrucchiere di tagliarti i capelli due dita sopra le sopracciglia.«Il luogo comune sulla frangia è quello di associarla a una personalità rigida, dal look grafico che fa pensare a Cleopatra.Lunico diktat è che la frangia non va sui visi paffuti, mentre nei casi di visi molto lunghi, scarni, o quadrati, insomma non rotondi, è necessario studiare bene le proporzioni per sfruttare al meglio il suo effetto correttivo.
Quando non sarà più per tutte diventerà iconica.




[L_RANDNUM-10-999]