Pasticceria Delizi di Silvia e Fabrizio, laltro, sale in Zucca, aperto due anni fa da Simona, coadiuvata dal suo compagno Stefano.
Il locale appare come una classica casa di campagna, costruita allinterno di una muraglia in sassi che lo delinea dalla strada provinciale.In una posizione privilegiata grazie alla vicinanza (800 mt) del casello autostradale di Rovato - Autostrada (A4) Mi -.Tra i secondi, una scelta completa tra tofu, seitan, tempeh, mopur e legumi cucinati in maniera eccellente e fantasiosa (fra tutti spiccano il delicatissimo seitan con nocciole e aceto balsamico o lottimo tempeh al vincere le ossessioni di gabriele melli pdf limone e zenzero).Ratatouille è anche un fornito bio-vegan-market, in cui si può fare la spesa con tranquillità senza doversi scervellare a leggere gli ingredienti per vedere se cè qualche derivato animale.Il primo aveva chiuso a inizio 2012, per un progetto di pasticceria vegan purtroppo poi abortito, laltro è tuttora aperto dopo un recentissimo cambio di gestione: tutto sempre vegan al 100, gestito da unaltra capacissima ragazza, Laura, che ha deciso di dedicarsi alla ristorazione cruelty-free.Ratatouille, nato dalle costole di Sale di Zucca, è naturalmente anche gastronomia fresca e, come anticipavo sopra, pastificio: è possibile trovarvi i grandi classici vegan (dalla farinata alle deliziose torte salate, dai piatti di cereali, legumi e verdure ai tofumini al verde ma anche, per.Ratatouille è innanzi tutto un ristorante.Ratatouille è anche caffetteria: colazioni e merende a base di cappuccini di soia e caffè del commercio equosolidale, affogati al caffè o cioccolato, estratti freschi di frutta e verdura, croissant appena sfornati, bomboloni alla crema e altre piccole golosità.Questo sito utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Ratatouille, corso Tortona, 2G 10153 Torino.




Questi, tagliapasta fatti interamente in Italia vogliono solo essere un minimo contributo a questa causa.Difficile elencare in maniera esaustiva tutto quello che potrete trovarci tagliare video mp4 mac e, soprattutto, gustare.Piccolo e accogliente (una trentina di posti con cucina fresca e un ricco menù che varia ogni giorno, offre servizio pranzo dal mercoledì al lunedì (il locale è chiuso il lunedì pomeriggio e il martedì) e cena, per ora, due volte la settimana, di giovedì.I piatti sono preparati con la massima cura e attenzione ai particolari e i dolci sono un vero piacere per il palato.NON si possono acquistare prodotti di fornitori differenti in uno stesso ordine.Da non perdere la pasta, interamente preparata fresca da loro con grano Senatore Cappelli (i ravioli sono la fine del mondo) in vendita anche al banco gastronomia.
Conoscendo i quattro titolari, non avevo dubbi che il risultato fosse eccellente, ma devo ammettere che hanno superato le mie più rosee aspettative.
Ma che Franco Trentalance fosse un amante (anche) della cucina.




[L_RANDNUM-10-999]