Da Nord a Sud regali anche al 30 per cento in meno.
Nellanno della ripresa - i dati di Federmoda annunciano finalmente il segno più - i negozianti hanno preferito non aspettare.
Ma solo per i titolari della Rinascente Card.
«Noi consideriamo priorità assoluta riprendere il controllo della situazione».Related Articles, da giovedì 16 giugno fino al primo giorno dei saldi per tutti coloro che dispongono della Rinascente card, fantastici sconti fino al 50 sulle collezioni, uomo, donna, bambino, accessori, intimo e casa.Ecco perché Renato Borghi, presidente nazionale di Federmoda, che ha già fatto partire i controlli dellannonaria, ha chiesto di spostare i saldi a fine gennaio.Al via nei negozi la Special Christmas sale, le promozioni per battere la crisi.Come in alcune catene di Roma, Bari, Napoli.Con un anticipo mai visto prima.Il che, va precisato, non vieta a nessuno di applicare prezzi particolari alla clientela affezionata - purché la cosa non sia pubblicizzata in vetrina - o di usare mailing list per segnalare speciali iniziative.Risultato: ressa e rifornimenti quasi esauriti.In attesa dei saldi che inizieranno il 5 gennaio.Strategie di vendita, marketing aggressivo, scelte commerciali.Certo, le attenuanti ci sono: la crisi ancora si sente e le direttive sui saldi sono «anacronistiche visto che al Sud «partono quando la stagione invernale ha inizio».Il sociologo Enrico Finzi prova a dare alcune risposte.«A Roma anche questanno si trova il modo di aggirare le norme confessa Massimiliano De Toma, a capo di Federmoda Lazio.Avviso: «È una competizione che sulla distanza non funziona: il commerciante che applica lo sconto così presto non riesce più a tornare indietro».




Moda, arredamento, elettronica, cosmetica.Desktop stampa, stampa senza immagine, chiudi shopping, milano, 13 dicembre :15.La prima è lesempio americano, questanno lorgia consumistica del cyber monday ha fatturato in Italia il 140 per cento in più rispetto allo scorso anno».Caccia, segui corriere SU facebook, altre notizie.Eppure la legge «sarebbe» chiara: le promozioni sono vietate nel mese che precede linizio dei saldi (con date variabili, ogni Regione applica il suo calendario, in Lombardia lobbligo casa leonardo da vinci amboise è scattato lo scorso 25 novembre).Non i piccoli negozi in difficoltà lamenta Carlo Saponara, a capo di Federmoda Bari.E partire con i saldi, perché di questo si tratta.Classifica di, paolo elenco gratta e vinci in vendita Tomaselli, Arianna Ravelli, intervista AL TG5, berlusconi: «I migranti una bomba sociale, via 600mila».«Gli sconti sotto lalbero hanno una doppia origine.
Ognuno gioca la sua partita.
E i black friday, i manic monday, i super tuesday.




[L_RANDNUM-10-999]