Non dimenticare la qualità del capello!
Capelli pettinati allindietro sul lato e verso lato sulla sommità del capo.Una buona idea è quella di optare per un taglio corto sopra le spalle e sotto le orecchie, in modo che i ricci poco appesantiti trovino a pieno la loro bellezza e definizione e incornicino il viso in modo armonioso.La mattina scioglietere tutte quante e con la lacca fissate la vostra nuova acconciatura.Se hai il viso un po tondetto, invece, evita il caschetto (potresti rischiare di assomigliare a Sturmutruppen con il suo bell elmetto!).Magari approfittando della moda del ciuffo laterale molto voluminoso.Se il vostro corto non è eccessivamente corto potrete rigirare i capelli su loro stessi, concentrandoli in un punto dietro la nuca: leffetto sarà quello di uno chignon che stupirà i vostri amici facendo sembrare i vostri capelli lunghi.Cosa scegliere tra i tagli medi e corti Tornando ai corti o ai medi, la novità più interessante per i prossimi mesi sembra essere il ricorso a una delle nuove tecniche, che permette di realizzare non solamente un taglio di capelli su misura su ogni.Il post di oggi è dedicato in particolare ai tagli corti, e ragazze, vi possiamo anticipare che sono davvero tantissimi quelli che ci hanno fatto venire gli occhi a cuoricino.Potete tranquillamente mantenerli ricci o mossi, ottenendo un effetto assolutamente perfetto.Ancora, se avete una fronte alta è sicuramente da evitare una frangia alla francese, che sia cortissima e sfilata: in questo caso, infatti, leffetto sarà proprio quello di denotare e di sottolineare laltezza della fronte, con unimpressione non certo indicata.La lunghezza deve essere poco sotto le spalle e molto scalata.I capelli corti, di seguito potete trovare tantissime possibilità che questa estensione di chioma permette di gestire.Il primo lasciato convenzioni skipass cimone libero sul profilo del volto e il secondo mantenuto strategicamente fermo dietro lorecchio.Nel caso dei capelli ricci è opportuno definire una riga di divisione, indifferentemente che la si scelga centrale o spostata su un lato.Il ciuffo può essere liscio, mosso, corto, lungo, asimmetrico, cotonato, colorato a seconda dello stile della donna che lo porta; lasciato al naturale, modellato con la cera, spettinato allindietro, i mood sono tanti e diversi.
Quindi è necessario che tra mandibola, collo e spalle, almeno due di questi elementi risultino ben proporzionati.




Nel caso di capelli ricci, così come per quelli molto scalati, solitamente è più opportuno optare piuttosto per dei semi-raccolti perché i capelli sono meno domabili e si rischia che qualche ciuffo ribelle rovini laspetto del raccolto.5 Cè un eccesso che, soprattutto in questa stagione, bisognerà assolutamente evitare?Il tempo per acconciarli si ridurrà drasticamente!In questi mesi invernali potrebbe essere interessante un progetto di personalissimo restyling, permettendovi di beneficiare di tutti i vantaggi che solo un taglio di capelli corti potrà regalarvi ora e per sempre.Pertanto, se ritenete che questo autunno / inverno possa rappresentare un momento di rivoluzione o di evoluzione, e volete accompagnare il tutto con un nuovo stile di capelli, il periodo è certamente quello più adatto: prendete il coraggio a due mani e non indugiate!In realtà, come è facilmente dimostrato dalla concretezza"diana, le spose con i capelli corti possono ben manifestare una invidiabile eleganza e femminilità, garantendosi il giusto appeal nel corso del giorno del proprio matrimonio.Stile sbarazzino: unidea vincente!Uno dei must di questanno, rivisitazione del classico caschetto o carré, è proprio il taglio di capelli corti alle spalle: il bob cut.È per questo motivo che noi.Laltro punto di forza per i tagli di stagione è un omaggio agli anni Ottanta: taglio medio con la frangia lunga e molto aperta.
Pronte a saperne un pò di più?
Potresti riprodurre il taglio appena descritto in versione più soft!


[L_RANDNUM-10-999]