Inoltre, la marginalità su quei clienti sarà sempre erosa.
Immaginando di coinvolgere un centinaio delle tue clienti in questo sistema ti puoi garantire una percentuale sugli acquisti di una piccola comunità di consumatori che ti garantirà, ogni settimana, delle rendite.Se sei arrivata fin qui, mi piacerebbe conoscere il tuo parere, scrivilo nei commenti.In questo caso, ai tuoi 50, se ne aggiungerebbero altri 25 senza che tu debba fare alcuno sforzo :-).Conosco metodi molti più sicuri e remunerativi per investire.000 in marketing.Lyoness, come strumento di promozione del centro estetico.La relazione della cliente con la propria estetista, data la natura dei servizi, è piuttosto intima e personale: difficilmente una cliente ti sceglierà perché da te può usare la carta lyoness.Invece di accumulare punti per lottenimento di premi, lutilizzo della carta riconosce, allutilizzatore, un ritorno direttamente in denaro (cash back a seconda degli acquisti fatti (solitamente il 2 di quanto viene speso viene ri-accreditato).Chi paga per tutti questi bonus?Se vuoi informazioni più precise e dettagliate puoi leggertele sul sito Lyoness, non è di questo che voglio scrivere qui.
In teroria sì, in pratica, ovviamente,.
Questo bonus amicizia è valido sui primi due livelli (quindi viene riconosciuto un ulteriore 0,5 a chi ha avviato il tutto).




In effetti un aspetto apparentemente positivo cè: essendo un costo che paghi in percentuale solo sugli acquisti fatti dai clienti possessori della card, si tratta di una sorta di investimento in marketing con ritorno garantito, paghi solo se e quando incassi, ma continuerai a pagare ogni.Se una cliente, invece, decidesse di sceglierti proprio gratta e vinci da 5 euro royal per la raccolta punti sarà una cliente fortemente sensibile a scontistiche e promozioni e, quindi, molto difficile da sviluppare.E in più hai anche perso il 10 su tutti i servizi che loro hanno acquistato.Insomma, per ogni spesa che faccio nel tuo centro estetico, ci guadagnano un sacco di persone.Lyoness come promozione della tua azienda.Tu estetista investi il 10 del tuo incasso per fidelizzare e potenzialmente avere nuovi clienti: se incassi.000 devi pagarne 500, se incassi.000 il tuo costo sarà.000.Molte clienti mi chiedono cosa ne penso.Il sito recita, lyoness costituisce un network globale dal quale gli aderenti e le imprese convenzionate traggono vantaggio: gli aderenti ricevono ritorno di denaro, mentre le imprese convenzionate acquisiscono clienti fidelizzati ai quali offrono volentieri vantaggi speciali.

Tra i vari motivi per sceglierti (fiducia, comfort, pulizia, professionalità) i bollini della spesa sono tra gli ultimi posti.
E tu, sei sicura che sia il modo migliore di spenderli?
Ricordi tutte le percentuali viste sopra?


[L_RANDNUM-10-999]