Avrai bisogno di: SIM biglietti gardaland scontati 2018 da tagliare, schema con linee guida stampato su A4, bi-adesivo, righello, pennarello a punta sottile, forbici, limetta.
Prima di procedere voglio ricordarti che sostituire la SIM in un centro di telefonia costa indipendentemente dal tipo (nano o micro) 10 euro.Ovviamente perderai i numeri salvati al suo interno, ma nel 2015 sono convinto siano poche le persone che non si affidano alla più capiente rubrica telefonica presente su ogni smartphone e salvata tramite i servizi cloud. .MiniSIM (2FF) to MicroSIM (3FF) e fissala sul foglio con un po di nastro biadesivo; utilizza quindi un pennarello indelebile per ricalcare sulla SIM le linee guida da usare per il ritaglio (meglio se aiutandoti con un righello stacca la scheda dal foglio e ritagliala.Aspetti fino a domani, con lo smartphone nuovo che è praticamente inutilizzabile, per andare nel tuo centro mobile di fiducia e fartela sostituire.(già Banzai Media.r.l.Frustrato provi comunque ad inserire a forza la tua SIM nello slot Micro, impresa titanica come sorbirsi 4 ore di Marco Travaglio o leggere dun fiato lultimo romanzo di Fabio Volo. .E se invece ti serve lo standard più grande di quello che hai?Fai molta attenzione a non intaccare il chip presente sulla scheda pena il fallimento delloperazione.Però ti avviso: basta sbagliare il taglio di 1mm per danneggiare irrimediabilmente la scheda.Dovremo poi cercare al suo interno la forma della sim che corrisponde alla nostra.Ora, prendi il foglio che hai appena stampato, ritaglia la SIM nera che trovi e posizionala sulla tua scheda SIM in formato standard (MiniSIM) e fissala con un po di nastro biadesivo; utilizza quindi delle forbici ben affilata o una taglierina per effettuare il ritaglio.
Come scritto nella stessa pagina, servendoci di un righello e delle linee guida, bisognerà tracciare le linee sulla sim stessa con una penna.




Quello che dovrai fare sarà fissare la SIM sul foglio e tracciare le linee guida per il taglio.Ad esempio perché il vecchio smartphone ha smesso di funzionare, oppure perché avete cambiato il cellulare ma avete l'intenzione.Un pennarello indelebile, un righello, una limetta o della carta abrasiva.Se tutto è andato bene, la scheda verrà riconosciuta dal dispositivo e potrai usarla per telefonare e navigare in Internet sulle reti 3G/LTE.Bene, allora rimbocchiamoci le maniche e vediamo subito come tagliare SIM in MicroSIM.Se hai dubbi sulla procedura o hai avuto problemi nel tagliare la SIM, commenta larticolo e raccontaci la tua esperieza.Ovviamente nel fare ciò stai imprecando Vishnu, Allah, Kal-El, e ovviamente ogni dio egiziano compreso Anubi il dio metà umano e metà cane.Tutti tranne te, si intende, che hai appena acquistato un nuovo telefonino e hai scoperto che non è compatibile con la tua vecchia SIM.La sim non entra nello slot Micro e questo tu lo sai, quindi successivamente mandi al diavolo telefono, operatore e tecnologia.


[L_RANDNUM-10-999]